Home » Per iniziare » 11 Consigli per chi è alle prime armi con la fotografia

11 Consigli per chi è alle prime armi con la fotografia

image

  1. Non  vi precipitate ad acquistare l’equipaggiamento più costoso.
    E’ possibile ottenere ottime fotografie anche con fotocamere automatiche. Potete iniziare con queste per capire ed imparare i principi della composizione.
    Col tempo e con l’ esperienza capirete poi qual’ è il tipo di fotocamera che fa al caso vostro.
  2. Valutate l’acquisto di un cavalletto o treppiede.
    Cavalletto fotografico Un cavalletto è comunque una spesa che si può affrontare, dal momento che se ne trovano parecchi a buon prezzo, soprattutto se siete fotografi con le mani “tremolanti” come le mie.
    Dopo aver acquistato un cavalletto le mie fotografie sono notevolmente migliorate; fatelo anche voi
  3. Portate sempre con voi la vostra fotocamera.
    Le migliori situazioni di scatto si presentano quando meno ve l’ aspettate. Siate sicuri di avere sempre con voi il minimo equipaggiamento indispensabile per non perdere queste occasioni: una borsa dove metterete la vostra fotocamera e un cavalletto.
    In caso non disponiate di questa attrezzatura, utilizzate il cellulare per scattare delle immagini che vi “ricorderanno” di tornare in quel posto con la vostra fotocamera.
  4. Annotate una lista di fotografie che vorreste fare quando siete sprovvisti di fotocamera
    image Per tutte quelle volte in cui non potete avere la vostra attrezzatura con voi, tenete sempre a portata di mano un piccolo taccuino per annotare i posti in cui tornerete per scattare delle fotografie.
    Ricordate di annotare dettagli importanti come l’ ora del giorno e le condizioni di luminosità (nuvoloso, cielo terso ecc).
    Se proprio non volete portarvi neanche un blocco per gli appunti, utilizzate il vostro telefonino.
  5. Cercate i vostri soggetti negli oggetti quotidiani
    Forse la vostra sala potrà non sembrarvi un soggetto interessante da fotografare, ma cercate di cambiare  punto di vista sulle cose.
    Potreste ad esempio carpire un certo gioco di luce proveniente da dietro le tende o scoprire una nuova varietà di fiori nel vostro giardino
    Molto spesso dagli oggetti più semplici nascono le migliori fotografie.
  6. Godete del processo di apprendimento.
    Il bello di avere hobby come quello della fotografia è che non si rimane mai a corto di cose da imparare.
    L’ispirazione è sempre presente intorno a noi.
    Guardate alle cose con gli occhi di un fotografo  e noterete opportunità che non avete mai preso in considerazione.
  7. Approfittate delle risorse gratuite presenti in rete.
    Sfogliate le fotografie di Flickr o blog come “fotografia-digitale.info” per avere consigli e trovare ispirazione.
    Inoltre se cercate uno strumento per ritoccare le vostre fotografie, potete provare ad utilizzate “GIMP“, software grafico molto efficiente e “gratuito
  8. Sperimentate tutte le impostazioni della vostra fotocamera
    La vostra fotocamera automatica può essere molto più potente di quello che credete. Leggete il manuale per capire il significato di tutti i simboli che vedete.
    Scattate la stessa fotografia utilizzando tutte le modalità preimpostate per valutarne le variazioni nel risultato finale.
    Potete risalire alle impostazioni utilizzate in un secondo momento sul vostro computer, analizzando i dati EXIF (nelle proprietà del file) della fotografia.
  9. Imparate le regole di base.
    La mole di informazioni sulla fotografia reperibili online è enorme. Scegliete gli argomenti seguendo un percorso graduale; ad esempio potete selezionare la categoria “per iniziare” su questo blog e cominciare a capire i principi della composizione e dell’ illuminazione.
    Una volta imparate le “regole” potete passare al livello successivo ed iniziare ad “infrangerle“.
  10. Scattate foto regolarmente
    Cercate di scattare fotografie ogni giorno e fate pratica regolarmente, in modo da non perdere le nozioni che avete acquisito.
  11. Non abbiate timore di sperimentare
    Se utilizzate una fotocamera digitale, sbagliare non costa niente. Cercate di superare le regole (naturalmente dopo averle imparate) e potreste ottenere qualcosa che vi piace.


Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*